"Farfalle con cavolo cappuccio rosso"

La prima ricetta della nuova rubrica è un’idea semplice e veloce, ma allo stesso tempo gustosa, colorata e salutare: farfalle integrali con cavolo cappuccio rosso, feta e pistacchi. Uno degli ingredienti principali è per l’appunto il cavolo cappuccio rosso, un ortaggio della famiglia delle Brassicaceae ricco di antiossidanti e vitamine. Regalerà al nostro piatto un sapore aromatico, che si andrà a sposare benissimo con quello acidulo della feta. Inoltre, conferirà al nostro piatto una colorazione unica!

Per la preparazione io ho preferito utilizzare una pasta integrale rispetto ad una pasta comune, perché possiede un indice glicemico più basso ed ha un maggior contenuto di fibre. Ovviamente può essere tranquillamente sostituita con una pasta di semola non integrale.

Infine, ho utilizzato della feta, un formaggio greco, compatto, ricco di proteine ad alto valore biologico, e i pistacchi. Il pistacchio è un alimento che personalmente adoro. Questo seme oleoso, oltre a regalare una nota croccante al nostro piatto, apporta fibre, grassi sani, fitosteroli e composti antiossidanti, che contribuiscono a ridurre il rischio di malattie cardiovascolari.

Perciò questo piatto, oltre ad essere una comoda e pratica alternativa al solito panino, è anche ricco di nutrienti e composti benefici per il nostro organismo.

Ecco la ricetta!

Ingredienti:

  • Cavolo cappuccio rosso (circa un quarto)
  • 100 g farfalle integrali
  • 50g feta
  • Una manciata di granella di pistacchi
  • Cipolla
  • Un peperoncino
  • Olio q.b.
  • Sale q.b.

Procedimento

Prendere uno spicchietto di cipolla e tritarla finemente con un coltello. Versare l’olio in una padella e metterci a rosolare la cipolla per qualche minuto. Nel frattempo prendere il cavolo cappuccio e tagliarlo a listarelle sottili. Quando la cipolla sarà dorata, unire il cavolo cappuccio e far cuocere per qualche altro minuto.

In un altro tegame mettere a scaldare l’acqua per la pasta. Quando sarà arrivata ad ebollizione salare e buttare la pasta. Nel frattempo unire un po’ di acqua di cottura della pasta al cavolo cappuccio in cottura, di modo che si formi una leggera crema. Lasciar cuocere finché non raggiunge la consistenza e la densità desiderata.

Nel frattempo tagliare la feta a cubetti e metterla da parte. In una padella antiaderente mettere a rosolare i pistacchi, finche non saranno diventati croccanti.

Quando la pasta sarà leggermente al dente, scolarla e metterla nella padella con il cavolo cappuccio, facendo mantecare il tutto a fuoco basso solo per qualche secondo. Unire infine la granella di pistacchio e, dopo aver fatto raffreddare qualche minuto, i cubetti di feta.

Ed ecco qui la vostra buonissima pasta pronta da portare con voi! Potete benissimo prepararla la sera prima e conservarla in frigo per tutta la notte.

Spero che la ricetta vi sia piaciuta, alla prossima!

Nutrition attributes and health effects of pistachio nuts | British Journal of Nutrition | Cambridge Core

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila con i tuoi contatti!